La Danza delle Stagioni - Inverno e Primavera

Ogni stagione ha le sue piante, ognuno con i propri colori. Ecco qualche consiglio per l'inverno e la primavera.

 
Il susseguirsi delle 4 stagioni è come una danza: si ripete mutevolmente ogni anno, sempre uguale e sempre differente, offrendoci cambiamenti di colore e paesaggio, che ci riconducono al ciclo vitale della natura, facendoci ritrovare pace ed equilibrio. È possibile organizzare e progettare il nostro giardino facendo in modo di non perdere nemmeno una sfumatura delle sue stagioni!
 
Che ne dite, iniziamo con la magia dell’inverno e della primavera?
 
In inverno le foglie cadute lasciano i rami nudi, pronti a mostrare cortecce colorate: se strutturati da sapienti potature, effettuate con regolarità negli anni, possono disegnare bellissime forme scolpite.
Per non rinunciare ai colori possiamo usare le conifere nane che passano da brillanti gialli ad azzurri intensi o quelle che variano dal bronzo al rame o dall’azzurro al viola.
 
Le forme scolpite della Betula Utilis risaltano sullo sfondo colorato del Cornus Sanguinea Winter Beauty e delle Erica Darleyensis rossa alla base.
In primo piano sulla sinistra, le conifere nane dalle tonalità del giallo.
 
Nel nostro giardino invernale, oltre ai colori, non mancano i profumi dei fiori, alle volte piccoli come quelli di Sarcococca “Confusa”
 
Sarcococca 'Confusa' 
 
Mentre tutto sembra immobile, a fine gennaio, iniziano le fioriture di Helleborus ed i primi arbusti da fiore, come l’Hamamellis Virginalis, il Viburno Bodnantense Down, il Chimonanthus Praecox.
 
Ibridi di Helleborus Orientalis
 
Seguono poi le fioriture del sottobosco, adatte anche ai nostri giardini, come il Pulmonaria o il Petasites Fragrans, una pianta autoctona, ma con diverse varietà tutte da scoprire.
Il Petasites Japonica, ad esempio, che in estate ha foglie molto grandi e tondeggianti. in inverno fiorisce con piccoli e profumati fiori, raccolti in pannocchie. 
Petasites Japonica
 
Ed eccoci in un attimo arrivare alla primavera, invasi dal profumo delle viole mammole, un fiore che potremmo usare come tappezzante.
 
La primavera è sicuramente la stagione che offre più arbusti fioriti per il nostro clima, ne volete un paio di spettacolari ed insoliti?
Ecco per voi il Cercis Chinensis Avondale e Viburno Plicatum Rosace entrambi dal grande valore ornamentale, che potrete apprezzare dalla primavera all’autunno.
 
 
Cercis Chinensis Avondale / Viburno Plicatum Rosace
 
Ecco alcuni piccoli consigli e suggerimenti su come presentare il vostro giardino nei mesi più freddi, preparandolo per l’esplosione di vita e colori che ci saranno in estate e autunno.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti, news e articoli interessanti!

Ti potrebbe interessare anche:

Scopri le nostre ultime novità

Scopri le ultime news di E-Gardening

Il Blog I Progetti