Lotta biologica all'oziorrinco

L'utilizzo di nematodi antagonisti per la lotta biologica all'oziorrinco

In alcuni casi, per contrastare alcune particolari tipologie di insetti infestanti, la lotta biologica risulta essere è il metodo più efficiente, molto di più di quella effettuata tramite prodotti di sintesi; l’utilizzo di nematodi antagonisti è uno di questi.
 
I nematodi entomopatogeni sono organismi microscopici e vermiformi, invisibili ad occhio nudo, che vivono nel terreno e si cibano di larve di insetto.
L’Heterorhabditis bacteriophora, in particolare, viene utilizzato per la lotta all’oziorrinco, un insetto notturno dannoso che si ciba della radici e delle foglie delle piante, in particolar modo delle erbacee ed arbustive, piuttosto difficile da contrastare con i metodi tradizionali a causa delle sue abitudini comportamentali.
 
 
 
L’Heterorhabditis bacteriophora viene usato per combattere l’oziorrinco ed alcune altre specie di insetti ma, essendo estremamente selettivo, è del tutto innocuo per tutte le altre.
Il nematode è un parassita ed agisce aggredendo l’insetto preda, cibandosene e provocandone la morte in 24-72 ore.
 
Un sistema quindi totalmente naturale, che può essere utilizzato in completa sicurezza.
 
L’utilizzo di nematodi antagonisti viene effettuato in base al ciclo biologico dell’insetto-preda. Nel nostro caso quindi, dove l’oziorrinco compie una sola generazione l’anno, è opportuno effettuare il trattamento in primavera, quando si agisce sulle larve che stanno svernando, e in piena estate, su quelle ancora giovani.
 
I nematodi hanno azione esclusivamente larvicida, e vengono venduti in appositi substrati che vanno mescolati con acqua. Il prodotto così ottenuto viene distribuito sul terreno delle piante da trattare.
 
 
Vengono prodotti in bio-fabbriche specializzate e si distinguono in base alla specifica tipologia di insetto da combattere.
 
Un metodo semplice, estremamente efficace e per di più completamente naturale per risolvere un problema piuttosto comune.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti, news e articoli interessanti!

Ti potrebbe interessare anche:

Scopri le nostre ultime novità

Scopri le ultime news di E-Gardening

Il Blog I Progetti